Bonaventura, Tommaso
Imbriaco, Alessandro
Campione di terra contaminata. Castel Volturno, Caserta, 2013

Italia, Castel Volturno (CE), 2013

Corpi di reato. Barattolo: campione di terra contaminata della "Terra dei Fuochi" - Caserta - Castel Volturno

Il campione è stato raccolto dall'Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale in Campania (ARPAC). La denominazione Terra dei Fuochi, utilizzata per la prima volta nel Rapporto Ecomafie di Legambiente del 2003, individua una vasta area compresa tra le province di Napoli e Caserta caratterizzata da un alto tasso di inquinamento dei terreni e dai frequenti roghi dei rifiuti sversati illegalmente. Un rapporto dell'ARPAC del 2011 segnala un'area di circa tre milioni di metri quadri fortemente compromessa dalla presenza di diossina e dal percolato rilasciato dai rifiuti abbandonati

DATI TECNICI
AUTORI
Bonaventura, Tommaso

Tommaso Bonaventura (Roma, 1969), fotografo professionista dal 1992 collabora con le maggiori testate nazionali ed internazionali. Nel 2004 ha vinto il primo premio nella sezione Arts and Entertainment al World Press Photo con un’immagine tratta dal ... SCHEDA AUTORE

Imbriaco, Alessandro

Alessandro Imbriaco (Salerno, 1980), ingegnere di formazione, dal 2008 vive a Roma e lavora come fotografo interessandosi prevalentemente di insediamenti urbani e diversi modi di abitare. Il suo lavoro è stato premiato più volte ed esposto in numeros... SCHEDA AUTORE

FONDO
Corpi di reato

Il fondo Corpi di reato raccoglie le stampe fotografiche della mostra "Corpi di reato. Un'archeologia visiva dei fenomeni mafiosi nell'Italia contemporanea", progetto artistico di Tommaso Bonaventura, Alessandro Imbriaco e Fabio Severo.
Corpi di ... SCHEDA FONDO