Fondo 

Paolo Monti / Santarcangelo di Romagna

1993 / 54 esemplari / 54 immagini online

Il fondo comprende le fotografie di una delle campagne fotografiche di documentazione dei centri storici di città dell'Emilia-Romagna che Paolo Monti (Novara, 1908 - Milano, 1982), grande maestro della fotografia italiana del Novecento, compì nel periodo tra la fine degli anni Sessanta e la fine dei Settanta su incarico dell'Istituto dei Beni Culturali della Regione. In stretta collaborazione con lo storico dell'arte Andrea Emiliani e l'urbanista Pierluigi Cervellati, Monti elaborò un metodo chiaro e veloce, con utilizzo del piccolo formato, per affrontare la realtà stratificata e complessa dei centri storici, dedicandosi alla questione con grande competenza professionale e passione civile. Con questo suo prolungato impegno sul territorio nell'ambito di una committenza pubblica, Monti si configura storicamente come un pioniere, per quanto riguarda il contesto italiano, nell'affrontare il tema del rapporto fotografia/paesaggio/ente pubblico che sarebbe divenuto di grande attualità negli anni Ottanta e Novanta e che avrebbe lentamente contribuito al riconoscimento della fotografia come bene culturale da parte dello stato italiano, avvenuto nel 1999. Come è nel suo metodo e nel suo gusto, anche in questo lavoro dedicato a Santarcangelo di Romagna Monti opera in più direzioni e secondo varie visioni allo scopo di abbracciare l'intero luogo: vedute complessive del luogo, spesso dall'alto, sistematici percorsi lungo le strade principali realizzati con l'impiego di diversi punti di vista, avvicinamenti all'identità fisica e materica delle superfici, che costituisce uno degli aspetti salienti della sua opera. Le 54 stampe alla gelatina bromuro d'argento di proprietà della Provincia di Milano dal 1993, furono realizzate in quello stesso anno dallo stampatore di Monti Giorgio Boschetti da negativi originali dell'autore. Monti fotografò Santarcangelo di Romagna dal marzo al novembre 1972 in tre campagne successive (alcuni scatti sono databili anche al 1968, al 1971, al 1973), realizzando 24 rulli in 35 mm, per un totale di circa 900 immagini, 391 furono a suo tempo stampate. Iingrandimenti dei provini a contatto sono stati realizzati dalla Colorzenith, Milano. Al momento della stampa non era presente l'autore con il suo forte controllo, hanno però il pregio di essere stampate dal suo stampatore di fiducia al quale sempre Monti si affidò quando non stampava egli stesso e che egli allevò personalmente alla stampa fotografica. Si tratta dunque delle stampe più coerenti possibili con lo stile di Monti, le più vicine alle sue esigenze espressive. Sono tutte in ottimo stato di conservazione, poste in passpartout e scatole antiacido fin dal momento dell'acquisizione. Durante le campagne fotografiche del progetto Archivio dello Spazio svoltosi dal 1987 al 1997 nell'ambito del Progetto Beni Architettonici e Ambientali della Provincia di Milano, all'interno degli approfondimenti sui temi della rappresentazione del paesaggio e della committenza pubblica, si ritenne naturale e fondamentale dedicare alcuni momenti di studio di Paolo Monti. Questi momenti furono tre, realizzati nel 1993: la grande mostra antologica Paolo Monti Presso Palazzo Bagatti Valsecchi, a cura di Roberta Valtorta; un convegno dedicato all'opera dell'autore tenutosi alla sala Consiliare della Provincia di Milano; una tavola rotonda sui metodi di lavoro di Monti presso lo Spazio Guicciardini. In quest'ultima occasione fu realizzata una mostra con le 54 fotografie di Santarcangelo raccolte in questo fondo e che la Provincia di Milano acquisì dall'Istituto di Fotografia Paolo Monti.

CONSISTENZA

35 stampe fotografiche b/n su carta baritata e n. 19 fogli di provini a contatto

IMMAGINI da 1 a 24 su un totale di 54
MI160_17135_1
Monti, Paolo
[Ragazzi di Santarcangelo.]
MI160_17136_1
Monti, Paolo
[Chiesa.]
MI160_17137_1
Monti, Paolo
[Santarcangelo di Romagna]
MI160_17138_1
Monti, Paolo
[Muro.]
MI160_17139_1
Monti, Paolo
[Scalinata.]
MI160_17140_1
Monti, Paolo
[Ragazzi sotto la Rocca.]
MI160_17141_1
Monti, Paolo
[Cane in piazza.]
MI160_17142_1
Monti, Paolo
[Muro.]
MI160_17143_1
Monti, Paolo
[La rocca.]
MI160_17144_1
Monti, Paolo
[Vicolo.]
MI160_17145_1
Monti, Paolo
[La rocca.]
MI160_17146_1
Monti, Paolo
[Borgo.]
MI160_17147_1
Monti, Paolo
[Borgo e capanno.]
MI160_17148_1
Monti, Paolo
[Centro storico.]
MI160_17149_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17150_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17151_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17152_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17153_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17154_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17155_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17156_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17157_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]
MI160_17158_1
Monti, Paolo
[Provini a contatto.]