Fondo 

Enzo Nocera

1960-1992 / 55.089 esemplari / 10.542 immagini online

Il fondo fotografico Enzo Nocera costituisce un insieme di materiali di grande importanza storico-sociologica - per certi aspetti artistica - soprattutto per lo studio del lavoro, della società, del costume della città di Milano negli anni Settanta e Ottanta. In città egli fu un personaggio noto e molto amato, fino alla sua prematura scomparsa.
Dal punto di vista dei linguaggi della fotografia contemporanea, l'opera di Nocera riveste particolare interesse per la profonda integrazione fra codici di una professione di alto livello e codici di una ricerca artistica in fieri, presenti in alcune delle sue serie più famose, che fa capire le influenze di maestri della fotografia internazionale come August Sander, Irving Penn, Bill Brandt, Jeanloup Sieff.
Il Fondo Enzo Nocera ha un alto valore documentativo per i temi trattati dall'autore, per la chiarezza del suo linguaggio e per la posizione che la figura di Nocera professionista e artista occupa nell'ambito della fotografia italiana degli anni Settanta-Ottanta, e più specificamente nell'ambito milanese.
L'archivio infine è da considerarsi nel suo insieme in stato di conservazione più che buono.
Va sottolineata l'altissima qualità delle stampe in bianco e nero, eseguite dall'autore stesso, e anche di quelle a colori, eseguite in importanti laboratori milanesi sempre sotto il diretto controllo dell'autore.
Il Fondo è di proprietà della figlia Laudie Nocera, che nel 2000 lo ha depositato presso la Provincia di Milano in base alla convezione stipulata fra Laudie Nocera e la Provincia di Milano (firmata in data 20 giugno 2000). Dal 2000 il fondo è conservato presso Villa Ghirlanda a Cinisello Balsamo e dal 2005 presso l'archivio del Museo di Fotografia Contemporanea con comodato d'uso gratuito. Dal 2015 Laudie Nocera ha depositato direttamente l'archivio presso il Museo di Fotografia Contemporanea con convenzione stipulata tra Laudie Nocera e la Fondazione Museo di Fotografia Contemporanea.

CONSISTENZA

42.421 negativi di formati diversi (due terzi 24 x 36, un terzo circa 6 x 6, e altri formati come 6 x 7, 6 x 9, 10 x 12), dei quali 215 a colori e 42.206 in bianco e nero; 10.698 diapositive di formati diversi (24 x 36, 6 x 6, 6 x 7, 6 x 9, 6 x 12 e altri), delle quali 206 in bianco e nero e 10.492 a colori; 1.944 stampe di formati diversi (formati molto spesso creati dall'autore con grande libertà, da un minimo di 10 x 14 a un massimo di 48 x 61, passando attraverso i più vari formati, con prevalenza di formati intorno al 24 x 30 e al 30 X 40, ), delle quali 1.730 in bianco e nero e 26 a colori. Di queste, 256 recano note di possesso, timbro o firma dell'autore; 26 Polaroid a colori.

IMMAGINI da 1 a 24 su un totale di 10.542
3g010_2740_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2741_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2742_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2743_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2744_1
Nocera, Enzo
[Ritratto femminile.]
3g010_2745_1
Nocera, Enzo
[Ritratto femminile.]
3g010_2746_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2747_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2748_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2749_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2750_1
Nocera, Enzo
[Amiche.]
3g010_2751_1
Nocera, Enzo
[Amiche.]
3g010_2752_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2753_1
Nocera, Enzo
[Amiche.]
3g010_2754_1
Nocera, Enzo
[Ritratto femminile.]
3g010_2755_1
Nocera, Enzo
[Laudie Nocera.]
3g010_2756_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto. Stanley Tomshinsky]
3g010_2757_1
Nocera, Enzo
[Stanley Tomshinsky]
3g010_2758_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2759_1
Nocera, Enzo
[Madre e figlia.]
3g010_2760_1
Nocera, Enzo
[Ritratto femminile.]
3g010_2761_1
Nocera, Enzo
[Provini a contatto.]
3g010_2762_1
Nocera, Enzo
[Suonatore di liuto.]
3g010_2762_1
Nocera, Enzo
[Suonatore di liuto.]