Autore 

Fiorito, Gianni

Crotone, notizie sec. XX ultimo quarto

Gianni Fiorito, inizia la sua attività come fotoreporter per poi avvicinarsi alla fotografia di scena. Ha focalizzato gran parte dei suoi lavori sulla realtà sociale napoletana divisa tra camorra e illegalità, passando per le periferie sempre più emarginate e lasciate a se stesse, fino alla trasformazione del paesaggio urbano, anche del centro città. Molto attivo anche come fotografo di scena (dopo aver in passato lavorato anche in teatro), oltre che con Sorrentino ha collaborato con Luca Miniero, John Turturro e Antonio Capuano. È stato rappresentato dall'Agenzia Grazia Neri e dall'Agenzia Controluce. (fonte: http://www.filmforlife.org/2015/05/lobiettivo-di-gianni-fiorito-su-paolo-sorrentino/)

UNA IMMAGINE
sup_10100_0005103
Fiorito, Gianni
Crotone, la statale 106 bloccata dai lavoratori Enichem